L’orto a scuola: ripulitura e semina

Martedì 4 dicembre abbiamo lavorato nell’orto della scuola. Prima di tutto abbiamo tolto un bozzolo dalla menta, forse era un parassita. La nostra menta è rigogliosa e profumata. Abbiamo tolto alcuni pezzi di una zucca, che avevamo messo a decomporsi, per concimare. In seguito abbiamo tolto le erbacce. Finalmente era l’ora di seminare. Alcuni hanno sbucciato piccoli pezzi di aglio poi abbiamo preparato dei piccoli buchi nel terreno, in ognuno abbiamo messo uno spicchio di aglio e lo abbiamo ricoperto di terra. Dopo abbiamo seminato le fave. Si mettevano i semini in dei buchini, si spingevano in basso con un dito e si ricoprivano con la terra. Dove prima c’erano i pomodori abbiamo seminato i piselli: bisognava appoggiare ogni pisello sul terreno, spingerlo con un dito in basso e ricoprirlo di terra. Non abbiamo annaffiato perché il terreno era già molto umido per la pioggia. Il nostro orto è stato rimesso a nuovo: ha lasciato i vestiti estivi e ha indossato quelli invernali.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.