Happy Halloween! Storie di paura…ma non troppo

In un bosco fitto fitto…

                 

Tanti anni fa in un bosco fitto fitto e buio buio c’era un paese piccolo piccolo abbandonato. Da lontano si udivano dei versi strani, si intravedevano delle ombre nere che camminavano lentamente dentro le case del paese. Nessuno osava avvicinarsi. Un giorno due amici, Tom e Maggie, andarono a giocare nel bosco, con la palla. Mentre giocavano la palla sparì. Così andarono a cercarla e … cammima cammina si ritrovarono davanti al cancello vecchio e mezzo rotto: la palla era al di là del cancello. I due entrarono. Avevano molta paura, tremavano. Sentirono un fruscio: erano le ombre. Volevano scappare… Ad un certo punto videro tante ombre intorno a loro: erano brutte e paurose. Tom e maggie erano pietrificati dallo spavento. Ad un certo punto l’ombra più grande si avvicinò. Poi disse:” State calmi, noi non siamo cattivi. La gente non viene mai, perchè abbiamo un aspetto pauroso. Ma noi siamo buoni e vorremmo stare in compagnia!”Fu così che diventarono amici. Nessuno ebbe più paura di loro e non furono più soli.(Terza B)

 

                             

In un bosco fitto fitto su un’alta montagna disabitata e fredda viveva un licantropo di nome Ughò. Ughò era un giovane licantropo con gli occhi gialli, alto, magro, con il viso ricoperto di peli scuri, le orecchie grandi e lunghe, gli artigli affilati e i denti lunghi e a punta. Viveva da solo e non si allontanava mai dalla sua casa fatiscente e diroccata, tranne la notte del 31 ottobre, cioè Halloween. Ogni anno in quella buia notte, Ughò andava in città per spaventare i bambini. I bambini erano per le strade a fare dolcetto scherzetto, Ughò li spiava da dietro un albero.A un certo punto:”UHUUUUMBBRR…UHUUMMBBRR!!! I bambini scapparono terrorizzati lasciando i cesti pieni di dolciumi nella strada. Ughò si avvicinò, li annusò e disse:”Gnam gnam, ho l’acquolina in bocca!Happy Halloween!!!” I bambinicuriosi com’erano si avvicinarono e gli dissero:Ma allora non sei un licantropo cattivo ma sei solo un golosone!!!” (Terza A)


2 risposte a "Happy Halloween! Storie di paura…ma non troppo"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.