Un grande giorno di niente

Un grande giorno di niente è il titolo di un libro di Beatrice Alemagna (Edizione Topipittori), che abbiamo letto e guardato insieme.

Racconta la storia di un bambino triste e annoiato, che un giorno scopre che la natura contiene molte cose belle e divertenti.

Le immagini sono belle e interessanti. Ci sono colori scuri, con sfumature. Il bambino indossa un impermeabile arancione fosforescente.

Secondo noi l’autrice ci ha voluto dire che se stai fisso a giocare con un videogioco, ti perdi un’avventura all’aperto, nella natura. Ci si può sentire tristi e annoiati, ma anche allegri e felici. Nella natura possiamo sentire rumori nuovi, vedere cose nuove e trovare i ricordi.

Un grande giorno di niente“, perché ci si può divertire anche senza niente.

Classe Seconda B

un giorno di niente (2)


Una risposta a "Un grande giorno di niente"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.